SEI IN > VIVERE TERNI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Acquasparta: torna “La Festa del Rinascimento”, dall’8 al 23 giugno

1' di lettura
10

Ad Acquasparta torna “La Festa del Rinascimento” dall’8 al 23 giugno con un calendario ricco di eventi storici e culturali, ma anche ludici e gastronomici, volti a celebrare la grande stagione rinascimentale attraverso la rievocazione dell’arrivo in città nel 1614 del principe Federico Cesi detto il Linceo, fondatore dell’Accademia dei Lincei, prima accademia di carattere scientifico d’Europa.

La rievocazione storica si aprirà con il Grande Corteo delle Contrade, che vede sfilare nel centro storico di Acquasparta numerosi figuranti in abiti rinascimentali.

Saranno proprio le tre contrade del borgo, San Cristoforo, Porta Vecchia e Il Ghetto, a contendersi nei quindici giorni della festa le ‘’chiavi’’ della città, sfidandosi in una serie di gare, cui il pubblico potrà assistere: la Gara Gastronomica, con la preparazione dal vivo di una ricetta della cucina rinascimentale, utilizzando gli ingredienti della tradizione umbra; la Giostra dei Tamburi Sonanti, arricchita dallo spettacolo degli sbandieratori; il Grande Gioco dell’Oca, una riproposizione vivente, in costume, del gioco da tavolo risalente alla seconda metà del Cinquecento; le Gare di Teatro in cui ogni contrada, con propri attori amatoriali mette in scena una libera interpretazione teatrale di un testo scritto prima del 1630 rielaborato ed adattato; i Giochi delle Dame, una serie di prove riservate alle donne delle contrade di tutte le età che dovranno sfidarsi in giochi ispirati alle attività quotidiane tradizionalmente riservate alle donne dell’epoca.

Oltre alle dispute tra contrade, il pubblico sarà coinvolto in un fitto calendario di iniziative collaterali, che condurranno alla scoperta del territorio e delle sue risorse ambientali e tanti momenti di intrattenimento pensati sia per gli adulti che per i più piccoli.

Per maggiori informazioni:

web: www.ilrinascimentoadacquasparta.it

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram  e WhatsApp di Vivere Terni .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereterni o Clicca QUI. Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereTerni.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2024 alle 10:54 sul giornale del 07 giugno 2024 - 10 letture






qrcode