SEI IN > VIVERE TERNI > CULTURA
comunicato stampa

"Manifesto per una Terza Via. Una proposta per il Mozambico", il 24 aprile la presentazione del libro

1' di lettura
32

Mercoledì 24 Aprile alle ore 18.00 sarà presentato il libro “Manifesto per una Terza via. Una proposta per il Mozambico” presso il “Lab.Biciclario” a Terni in Via Sant’Antonio, 46, alla presenza del curatore Luca Bussotti.

“Manifesto per una Terza via. Una proposta per il Mozambico” e’ la traduzione italiana del libro omonimo scritto in portoghese nel 2019, e uscito in Mozambico in prossimita’ delle elezioni presidenziali e legislative di quello stesso anno. Il libro e’ stato scritto da Severino Ngoenha e José Castiano, due fra i maggiori filosofi dell’Africa Lusofona, entrambi professori ordinari presso l’Universita’ Pedagogica di Maputo. Il libro analizza brevemente le due “vie” percorse dal Mozambico indipendente, quella socialista – con la ricerca della giustizia sociale ma senza liberta’ individuali – e del liberalismo contemporaneo – con formali liberta’ individuali, ma senza giustizia sociale -, proponendo la necessita’ di trovare una terza via, capace di tenere insieme giustizia e liberta’. Il volume e’ stato tradotto e curato, per l’edizione italiana, dal Professor Luca Bussotti, docente italo-mozambicano presso l’Universita’ Tecnica del Mozambico, gia’ Visiting Professor presso l’Universita’ Federale di Pernambuco (Brasile), l’Universita di Foggia e l’Universita’ di Macerata. L’opera e’ stata realizata col sostegno delle associazioni Ciscam e TimeforAfrica.

Per l’occasione il tradizionale buffet del “Lab.Biciclario” sarà arricchitto con specialità della cucina africana. Per info e prenotazioni. Tel. 3935764205

L’iniziativa è organizzata grazie alla collaborazione tra “Progetto Mandela”, ARCI Solidarietà Terni e ARCI Comitato Terni.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram  e WhatsApp di Vivere Terni .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereterni o Clicca QUI. Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereTerni.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2024 alle 11:24 sul giornale del 16 aprile 2024 - 32 letture






qrcode