SEI IN > VIVERE TERNI > CULTURA
comunicato stampa

Stroncone: Santuario del Beato Antonio - casa dell'Ave Maria, il più antico codice conosciuto della preghiera dell'Ave Maria

1' di lettura
56

L’ “Ave Maria”, la più diffusa preghiera mariana della Chiesa cattolica Occidentale, è stata musicata e cantata da Schubert, Gounod, Liszt, Verdi, Rossini, Puccini, Stravinskij, solo per ricordarne alcuni.

Ma pochi sanno che una delle prime - se non persino la più antica - testimonianza di tale preghiera è nel libretto delle preghiere del beato Antonio da Stroncone.

Domenica 7 aprile alle ore 17 presso il santuario del Beato Antonio Vici – Casa dell’Ave Maria a Stroncone si terrà l’incontro dedicato alla preghiera dell’Ave Maria nel “libreciolecto” del beato Antonio il più antico codice conosciuto dell’Ave Maria. (programma allegato)

L’incontro sarà aperto dai saluti di mons. Francesco Antonio Soddu vescovo di Terni-Narni-Amelia, di padre Francesco Piloni Ministro Provinciale dei Frati Minori di Umbria e Sardegna. Seguiranno gli interventi di padre Pietro Messa Professore di Storia del francescanesimo presso la Facolta di Teologia della Pontificia Università Antonianum in Roma su: “La storia dell’Ave Maria” e di padre Miljenko Steko ex Ministro Provinciale dei Frati Minori d’Erzegovina in Medjugojre attualmente guardiano del convento Sant’Antonio – Roma, su: “L’Ave Maria”.

Il Santuario del beato Antonio da Stroncone – casa dell’Ave Maria è una delle tante esperienze spirituali del Cammino dei protomartiri francescani, vero e proprio santuario diffuso che si sta sempre più valorizzando anche in vista del Giubileo del 2025.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram  e WhatsApp di Vivere Terni .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereterni o Clicca QUI. Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereTerni.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-04-2024 alle 09:31 sul giornale del 08 aprile 2024 - 56 letture

All'articolo è associato un evento






qrcode