SEI IN > VIVERE TERNI > CRONACA
articolo

Evade dai domiciliari, per un 34enne si aprono le porte del carcere

1' di lettura
14

E’ stato arrestato martedì dalla Polizia di Stato un cittadino lettone di 34 anni, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per furto.

L’arresto, eseguito dalla Squadra Volante in un appartamento nei pressi della questura, è stato ordinato dal GIP del Tribunale di Terni, che ha disposto l’aggravamento della misura già in atto, sostituendola con la detenzione in carcere.

Il lettone, nonostante fosse agli arresti domiciliari, il 16 febbraio scorso era stato denunciato per evasione, in quanto era stato riconosciuto dai commessi di un supermercato come l’autore di un furto commesso in precedenza, inoltre, all’arrivo della pattuglia, l’uomo era stato trovato in possesso di una tenaglia di 25 cm.

Da martedì sera si trova nel carcere di via Sabbione a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram  e WhatsApp di Vivere Terni .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereterni o Clicca QUI. Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereTerni.


Questo è un articolo pubblicato il 21-02-2024 alle 10:45 sul giornale del 22 febbraio 2024 - 14 letture






qrcode