SEI IN > VIVERE TERNI > CULTURA
comunicato stampa

La Regione Umbria al XXXV Salone Internazionale del Libro di Torino: 34 case editrici e 21 presentazioni di libri e incontri con l’autore

2' di lettura
34

Saranno 34 le case editrici che, da giovedì 18 a lunedì 22 maggio, nello stand della Regione Umbria presenteranno le attività e novità editoriali al Salone internazionale del Libro di Torino:

lo rende noto l’Assessore regionale alla Cultura, sottolineando che la Regione Umbria con la partecipazione a un evento così importante come il Salone del Libro di Torino, conferma l’impegno per promuovere e valorizzare la produzione libraria umbra che si caratterizza anche per produzioni di nicchia di aziende di medie e piccole dimensioni che lanciano sul mercato proposta culturali interessanti e competitive.

Le azioni a sostegno dell'editoria umbra, quindi, continuano a muoversi nel segno della qualità e la presenza dei nostri editori a questo grande evento testimonia la vitalità di un settore che è sempre attento ai temi di interesse regionale e pronto a raccogliere le sfide del mercato editoriale. L’Assessore è lieta che siano tante le case editrici ad essere presenti nello Stand della Regione Umbria, certa che sarà un importante e proficuo momento di scambio e confronto con i tanti editori, scrittori e lettori presenti al Salone.

La XXXV edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino si svolgerà intorno al tema “Attraverso lo specchio”.

Nello Stand della Regione Umbria allestito nel grande spazio espositivo dell’Oval (Stand U137/U139), troveranno adeguata esposizione le case editrici con le loro novità editoriali e si svolgeranno 21 presentazioni di libri e incontri con gli autori.

La promozione della produzione editoriale è una delle principali azioni trasversali che la Regione ha previsto nel Piano regionale triennale per la lettura, con l’intento di favorire lo sviluppo delle imprese del settore e di sostenere concretamente la partecipazione degli editori umbri alle manifestazioni e alle fiere di settore nazionali e regionali.

Le trentaquattro case editrici umbre presenti a questa importante manifestazione fieristica, sono:

Aguaplano Libri, ali&no editrice, Bertoni Editore, Calzetti e Mariucci Editori, Centro studi americanistici - Circolo amerindiano, Cesvol Umbria ETS Editore, Cittadella editrice, Cultura e Salute Editore Perugia, Dalia Edizioni, Diadema Edizioni. Edizioni Corsare, Edizioni Era Nuova, Edizioni Frate Indovino / Edizioni Francescane Italiane, Edizioni Prosveta, Edizioni Thyrus, Fabrizio Fabbri Editore, Francesco Gaggia Editore, Francesco Tozzuolo Editore, Francesco Zampa Editore, Futura Libri, Gambini Editore, Glu Edizioni, Graphe.it Edizioni, Icona Editore, Il Formichiere, Intermedia Edizioni, Jo March, LuoghInteriori, Midgard Editrice, Morlacchi Editore, Pièdimosca Edizioni, Protos Edizioni, Pulci volanti, Sarapar Editore.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram  e WhatsApp di Vivere Terni .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereterni o Clicca QUI. Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereTerni.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2023 alle 11:36 sul giornale del 20 maggio 2023 - 34 letture






qrcode