Carburanti, prezzi benzina e diesel oggi ancora giù

1' di lettura 22/11/2022 - (Adnkronos) - Nuovi movimenti all’ingiù sui prezzi dei carburanti. Con le quotazioni internazionali dei prodotti petroliferi che anche ieri hanno chiuso con il segno meno su benzina e diesel, oggi sono Eni e IP a tagliare di due centesimi il prezzo raccomandato di entrambi i carburanti.

I prezzi praticati sul territorio recepiscono gli interventi degli ultimi giorni mostrando medie in diminuzione, in particolare sul diesel. Nel dettaglio, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia dei dati comunicati dai gestori all’Osservaprezzi del Mimit aggiornati alle 8 di ieri 21 novembre, il prezzo medio nazionale praticato della benzina in modalità self è 1,700 euro/litro (ieri 1,705), con i diversi marchi compresi tra 1,691 e 1,706 euro/litro (no logo 1,703). Il prezzo medio praticato del diesel self va a 1,804 euro/litro (contro 1,813), con le compagnie tra 1,792 e 1,819 euro/litro (no logo 1,803). Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato è a 1,850 euro/litro (1,852 il valore precedente) con gli impianti colorati che praticano prezzi tra 1,782 e 1,904 euro/litro (no logo 1,759). La media del diesel servito scende a 1,953 euro/litro (contro 1,957), con i punti vendita delle compagnie che praticano prezzi medi compresi tra 1,882 e 2,011 euro/litro (no logo 1,857). I prezzi praticati del Gpl si posizionano tra 0,769 a 0,784 euro/litro (no logo 0,756). Infine, il prezzo medio del metano auto si colloca tra 2,046 e 2,445 (no logo 2,123).

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Terni .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereterni o Clicca QUI.





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 22-11-2022 alle 11:11 sul giornale del 23 novembre 2022 - 12 letture

In questo articolo si parla di attualità, adnkronos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dEa1





logoEV
logoEV