SEI IN > VIVERE TERNI >

Sospesa licenza a negozio di Terni dopo aggressione

1' di lettura
134

Il provvedimento è stato notificato oggi pomeriggio dalla divisione Amministrativa e dalla squadra volante.

Sospesa per sette giorni la licenza al negozio etnico di via Marco Claudio, a Terni, in cui nella serata di ieri, 20 ottobre, c'è stata una violenta lite tra nigeriani. Dopo i primi accertamenti, esaminati gli atti, il questore Bruno Failla, ha ritenuto che ci fossero i presupporti per l'applicazione dell'articolo 100 del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza.

Infatti il Testo unico stabilisce, oltre ai casi indicati dalla legge, che il questore può sospendere la licenza di un esercizio, anche di vicinato, nel quale siano avvenuti tumulti o gravi disordini.



Questo è un articolo pubblicato il 21-10-2021 alle 20:39 sul giornale del 22 ottobre 2021 - 134 letture