Lancia una bottiglia durante la festa della Ternana: denunciato 35enne locale

1' di lettura 06/04/2021 - Denunciato dalla polizia, a Terni, un tifoso della Ternana accusato del lancio di una bottiglia che, durante i festeggiamenti per la promozione in serie B di sabato in piazza Tacito, ha procurato ad un anziano lesioni alla testa giudicate guaribili in 15 giorni.

La bottiglia in vetro era stata lanciata verso le forze dell'ordine che presidiavano la piazza, ma invece di colpire gli operatori, ha impattato il capo del tifoso, anche lui presente in piazza per assistere ai festeggiamenti.

In base a quanto riferisce la questura, è stato lo stesso tifoso, un trentacinquenne del posto, ad aver ammesso la responsabilità del fatto, dichiarandosi "molto pentito".

Le sue dichiarazioni, riscontrate con le immagini riprese dalla Digos, sono servite a ricostruire l'accaduto. L'autore è stato denunciato per violenza a pubblico ufficiale, getto pericoloso di cose, lesioni aggravate.

È attivo il servizio gratuito di notizie in tempo reale tramite i canali Telegram, così come sono disponibili anche le pagine Facebook:
li raggiungerete in un click tramite i link nella tabella sotto.

Regione Telegram Social
Umbria @vivereumbria Facebook
Città Telegram Social
Assisi @vivereassisi Facebook
Città di Castello @viverecittadicastello Facebook
Foligno @viverefoligno Facebook
Gubbio* @viveregubbio Facebook
Orvieto @vivereorvieto Facebook
Perugia @vivereperugia Facebook
Spoleto @viverespoleto Facebook
Terni @vivereterni Facebook

*Per Vivere Gubbio è attivo il servizio anche su WhatsApp: è sufficiente aggiungere il numero 376 0317898 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON" allo stesso numero.






Questo è un articolo pubblicato il 06-04-2021 alle 17:11 sul giornale del 07 aprile 2021 - 115 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bWd3





logoEV