Amelia: Comune riapre buoni spesa Covid-19

1' di lettura 12/01/2021 - “Prosegue l’impegno dell’amministrazione comunale a favore dei nuclei famigliari più bisognosi, mettendo in campo strumenti per sostenerli durante questo periodo di pandemia e cercare di affrontare e risolvere le principali difficoltà”. Lo dice il sindaco di Amelia, Laura Pernazza annunciando la riapertura degli aiuti legati ai buoni spesa.

“E’ un momento difficile per tutti e ovviamente per chi è più svantaggiato i problemi sono ancora più grandi. Dobbiamo sempre ragionare in termini di comunità solidale e unita perché in questo modo e continuando ad usare tutte le attenzioni necessarie ad evitare il contagio, possiamo uscirne bene e più forti”. Per presentare domanda c’è tempo fino al 20 gennaio, tutte le info sono disponibili QUI . In base all’avviso pubblicato dal Comune hanno diritto al buono spesa i nuclei familiari in cui si è registrata un’interruzione o una consistente riduzione dell’attività lavorativa di almeno uno dei componenti del nucleo familiare.

Possono accedervi anche i nuclei familiari in cui si è registrata la riduzione del reddito a seguito di grave malattia o decesso di un componente del nucleo familiare percettore del reddito principale, i titolari di Partita iva e altre categorie come liberi professionisti le cui attività successivamente all’entrata in vigore delle misure di contenimento dell’epidemia da Covid-19 siano cessate o sospese. Diritti ne hanno anche i soggetti con Isee relativo all’anno 2020-2021 inferiore a 8.265 euro. La priorità sarà data ai non aventi fonte di reddito, ai non assegnatari di sostegno pubblico e a chi ha Isee per l’anno 2020 inferiore a 6.000 euro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-01-2021 alle 11:51 sul giornale del 13 gennaio 2021 - 125 letture

In questo articolo si parla di attualità, terni, provincia di terni, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bIYW