Narni: paga il corriere con 700 euro falsi

1' di lettura 08/09/2020 - E' stato il corriere a denunciare l'uomo, un 45enne straniero pregiudicato.

Quando il corriere è rientrato in agenzia e ha verificato i soldi, incassati da un cliente a cui aveva consegnato la merce acquistata on line, si è reso subito conto che le banconote da 50 euro, con cui era stato pagato, erano tutte false. Non gli è restato altro che recarsi dai carabinieri e denunciare il fatto.

I militari hanno iniziato subito le indagini e ,recatisi presso l'abitazione del truffatore, hanno trovato altre banconote da 50 euro false più la merce consegnata dal corriere. Ai militari non è restato altro che trarre in arresto l'uomo, uno straniero pregiudicato di 45 anni, con l'accusa di truffa e spendita di banconote false. Per gli stessi reati è stato denunciato il figlio convivente, perché ritenuto coinvolto nell'attività illecita del padre.






Questo è un articolo pubblicato il 08-09-2020 alle 22:08 sul giornale del 09 settembre 2020 - 122 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvn7





logoEV