Chiamate continue al 113 per dispetto, denunciata coppia

Carabinieri generica 1' di lettura 24/07/2015 - Da settembre a oggi hanno fatto 143 chiamate al 113, oltre a tante altre al 118 del pronto soccorso e al 112, arrivando fino richiedere tre interventi al giorno: per questo una coppia di Terni, 50 anni lei e 43 lui, è stata denunciata dalla polizia per procurato allarme.

Episodi legati - ritengono gli investigatori - a ripicche personali tra i due. Le richieste, 110 dalla donna e 33 dell'uomo sarebbero sempre legate a finte aggressioni e dispetti all'interno di una convivenza problematica. (ANSA)





Questo è un articolo pubblicato il 24-07-2015 alle 03:58 sul giornale del 24 luglio 2015 - 514 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/amnu