Torna a casa ubriaco e caccia la famiglia, arrestato

carabinieri 09/01/2015 - Tornato a casa ubriaco, avrebbe prima cacciato dall'abitazione la moglie e la figlia di sei anni e poi aggredito i carabinieri intervenuti per calmarlo.


Per questo un operaio romeno di 42 anni, residente a Montefranco, è stato arrestato dai militari per violenza, resistenza e lesioni personali a pubblico ufficiale (due carabinieri hanno riportato lievi lesioni).
Al termine dell'udienza direttissima, il giudice ne ha convalidato l'arresto e disposto la liberazione.




Questo è un articolo pubblicato il 09-01-2015 alle 01:15 sul giornale del 09 gennaio 2015 - 319 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adL2